Zimbabwe_(orthographic_projection).svg.png

ZIMBABWE

Lo Zimbabwe appartiene alla regione dell'Africa Australe ed è compreso tra i fiumi Limpopo e Zambesi. Non ha sbocchi sul mare, ma le precipitazioni sono abbastanza frequenti e le acque interne abbondanti; con una discreta disponibilità di acqua e un clima favorevole all'insediamento, si può dire che il paese presenti caratteristiche geografiche più ospitali di quelle di tanti altri territori africani. Grazie alla speciale protezione riservata al prezioso e vario ambiente naturale e animale, lo Zimbabwe è sempre stato uno dei paesi più visitati dell'Africa.

Il fiume principale del paese è lo Zambesi, il quale funge da confine con il limitrofo Stato dello Zambia; esso alimenta il bacino idroelettrico di Kariba e dà vita alle cascate Vittoria. I suoi affluenti principali sono il Gwayi e il Sanyati. A sud il Limpopo, che nasce nell'Alto Veld, delimita il confine con la regione sudafricana del Transvaal.

Nonostante un primo approccio al territorio dei portoghesi tra i secoli XV e XVI, la vera opera di colonizzazione bianca fu britannica e molto più tardiva. In particolare l'opera colonizzatrice fu svolta alla fine del XIX secolo da Sir Cecil Rhodes, esploratore e uomo d'affari inglese, il quale aveva come sogno un Impero Britannico dal Cairo a Città del Capo[9].

Il clima è di tipo tropicale: presenta quindi due stagioni, una secca da aprile a ottobre (inverno australe), l'altra piovosa tra novembre e marzo (estate australe).

Zimbabwe belongs to the Southern African region and is between the Limpopo and Zambezi rivers. It has no access to the sea, but rainfall is quite frequent and inland waters abundant; with a good availability of water and a favorable climate for settlement, it can be said that the country has more hospitable geographical characteristics than those of many other African territories. Thanks to the special protection given to the precious and varied natural and animal environment, Zimbabwe has always been one of the most visited countries in Africa.

 

The country's main river is the Zambezi, which acts as a border with the neighboring state of Zambia; it feeds the Kariba hydroelectric basin and gives life to the Victoria Falls. Its main tributaries are the Gwayi and the Sanyati. To the south, the Limpopo, which originates in the Upper Veld, marks the border with the South African region of Transvaal.

 

Despite a first approach to the territory of the Portuguese between the fifteenth and sixteenth centuries, the real work of white colonization was British and much later. In particular, the colonizing work was carried out at the end of the nineteenth century by Sir Cecil Rhodes, an English explorer and businessman, who had as a dream a British Empire from Cairo to Cape Town [9].

 

The climate is tropical: it therefore has two seasons, one dry from April to October (southern winter), the other rainy between November and March (southern summer).